20 Set '14

marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

2 Shares

Strumenti per il marketing online

Marketing online

Marketing online

Prendiamo in considerazione gli strumenti di marketing utilizzabili per farsi conoscere e pubblicizzare il nostro lavoro, di qualunque si tratti.

Si possono pubblicizzare il proprio libro, le proprie sculture o dipinti, il proprio negozio, e quant’altro.

Cambia il soggetto, ma il modo è molto simile.

Il web da la possibilità di raggiungere contemporaneamente tantissime persone nello stesso istante. Vediamo come fare per utilizzare al meglio la rete.

Video

Uno strumento, amatissimo dal popolo della rete, sono i video. Funzionano benissimo e se sono brevi oltre che simpatici possono strappare un sorriso o invogliare le persone alla “call to action”.

Un video, ne vedete un esempio qui sotto, può essere realizzato per promuovere, per focalizzare l’attenzione su ciò che proponete, nel contesto in cui può venire utilizzato.

 

Fotografie

Anche le fotografie sono apprezzate e spesso condivise da amici e follower. Il vostro prodotto in una location particolare, con un’ambientazione, piuttosto che a sfondo neutro.

Infografiche

Sono bellissime, se fatte bene. Vengono condivise, apprezzate e largamente utilizzate nei più svariati modi, l’importante è che oltre ad essere estetiche comunichino.

Frasi celebri

Sembrano poco invece catturano l’attenzione.

Queste sono solo quattro idee per far conoscere il proprio lavoro, o prodotto, all’interno della rete e dei Social Media, ma la parola d’ordine rimane sempre la medesima: marketing.

Bisogna farsi conoscere! Anche chi è sulla cresta dell’onda e non teme di esserne sbattuto giù continua ad avere un rapporto stretto con il proprio pubblico e i media. Se non si occupa della pubblicità personalmente si rivolge ad agenzie o esperti del settore che possono farlo per lui.

Una buona pubblicità fa parlare di sé, ma porta anche risultati a breve e lungo termine. Più persone sanno che esisti, più persone conoscono te e i tuoi prodotti.

Questo però non significa che devi tartassare parenti amici e sconosciuti sempre con lo stesso messaggio ripetitivo senza un minimo di creatività.

Che ne pensi? 

Sei d’accordo con me?

E hai mai usato uno di questi sistemi per farti conoscere?

About marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

Related Posts

Lascia un commento