27 Apr '12

marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

0 Shares

Locali macchinette con annesso bar

slot machine

slot machine

Entri in un bar e trovi le macchinette, poi giri in automobile e vedi esercizi pubblici creati appositamente per andare a giocare alle slot.

Sono entrata in uno della mia città qualche mese fa a bere un caffè. Eh sì. Ci sono i bar con le slot e i locali di macchinette con i bar.

Sono naturalmente curiosa e poi conoscere mi torna utile per il mio lavoro di scrittrice. Quando scrivo qualcosa mi piace sapere di cosa parlo altrimenti non ha senso.

Ho scritto un paio di racconti a tema gioco d’azzardo, che poi in realtà è legalizzato e mi sono informata per bene, per essere realistica nella descrizione. Del resto anche un famosissimo scrittore di fantascienza americano scriveva che bisognava documentarsi prima di scrivere riguardo a qualcosa… un giorno di questi ve ne parlerò meglio, comunque tornando al locale di macchinette

Entriamo, il mio fidanzato e io, per bere un caffè e curiosare un po’. Il posto è bellissimo. Il bar è pulito, elegante, con la moquette per terra. Ci servono due caffè in tazzine eleganti con il piattino particolare e un cioccolatino accanto al cucchiaino.

Bellooo! Attorno ci sono macchinette. Si entra da una porta a vetri, sulla destra c’è un locale chiuso da vetri, con altre porte scorrevoli, pieno di macchinette e ragazzi che giocano, il bar viene dopo.

Come non giocare? Infiliamo due monete da un euro nelle slot, ci fai due partite per ognuno. Ovviamente non vinco un tubo. Non ho il vizio del gioco, o la passione, quindi usciamo avendo sprecato solo due monete.

Penso però a tutte le persone che, con il miraggio di una grossa vincita, sprecano decine e decine di euro dei loro stipendi in queste macchinette infernali. Sono tarate per far vincere in percentuale e alcuni vincono di contro però per tanta gente è solo come una droga. Vengono risucchiati e non sono più capaci di smettere… come non giocare alle macchinette?

 

Sotto un lavoro che ho fatto insieme a Chiara Balleello per il Comune di Busto Arsizio.

gioco d'azzardo

gioco d’azzardo

About marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

Related Posts

There is One Comment.

  1. Pingback: Come non giocare alle macchinette - Blog.marinagalatioto.com

Lascia un commento