17 Gen '15

marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

0 Shares

LinkedIn per lavoro, social network per professionisti

LinkedIn per lavoro,

LinkedIn per lavoro,

Il social network per eccellenza, nell’ambito lavorativo, è LinkedIn. Lo conosci? Sai come funziona? Lo utilizzi? Vediamo come e perchè, se vuoi promuovere la tua attività oppure cercare lavoro lo devi utilizzare.

LinkedIn per lavoro

Su questo social network non vai per cercare amici, non cerchi relazioni e collegamenti come su Facebook per scopo ricreativo, bensì per stringere partnership e scambiare informazioni nell’ambito lavorativo.

Tutte le maggiori aziende a livello mondiale sono su LinkedIn. Puoi offrire e trovare lavoro attraverso questo social network. Come prima cosa devi sapere che esistono vari tipi di profilo. Il più comune è quello FREE, cioè gratuito. Non prevede nessuna spesa e in genere i iscrivono in questo modo, le aziende i liberi professionisti, gli artisti, i giornalisti, blogger e simili. 

Ovviamente, offre meno possibilità di una versione a pagamento dove puoi vedere molte più informazioni su chi ha visitato il tuo profilo, come e quando. 

Attraverso LinkedIn puoi metterti in contatto con le persone con cui lavori, per cui vorresti lavorare, proporre la tua candidatura, rispondere alle offerte di lavoro e quant’altro. Attraverso i tuoi aggiornamenti possono sapere di te, sapere cosa fai.

Hai la possibilità di inserire il tuo curriculum vitae, le tue esperienze lavorative, i tuoi studi, gli hobby. Insomma è come avere un curriculum online e visto che LinkedIn è oltre che famoso davvero utilizzatissimo, questo non è un vantaggio da poco.

All’occorrenza, lo puoi aggiornare e anche stampare. Un bel vantaggio quindi.

Come funziona LinkedIn

Ci sono profili personali e aziendali. Se ti interessa metterti in contatto con qualcuno semplicemente gli mandi la richiesta e se la cosa lo interessa accetta. In pratica funziona in modo similare alle amicizie di Facebook ed è uno degli strumenti migliori per farsi conoscere.

Quando pubblichi un aggiornamento i tuoi contatti lo vedono e se lo consigliano lo vedranno anche i loro contatti. Se poi lo condividono ancora meglio. LinkedIn poi ti fa sapere se il tuo aggiornamento è diventato virale e quante persone lo hanno visto.

LinkedIn è molto utilizzato dalle aziende e dai liberi professionisti. Il suo utilizzo è esclusivamente lavorativo, giusto per chiarire la funzione.

Più hai contatti, più sei un influenzatore. Naturale, non credi?

Se ti iscrivi a Linkedin per lavoro non dimenticarti di cercarmi e chiedermi il contatto su Linkedin!

Buon lavoro!

About marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

Related Posts

Lascia un commento