21 Apr '12
0 Shares

L’Apprendista Stregone, Un Film Magico

l'apprendista stregone, folgore

l’apprendista stregone

Chi non ha mai pensato, o anche provato, a mettersi davanti ad un tavolo per cercare di far muovere un oggetto con la forza del pensiero? Come Ghost! Altro film bellissimo che però ho visto solo una volta.

Ci ho pianto troppo. Tornando all’Apprendista Stregone trovo sia bellissima la trovata della folgore, la possibilità di condensare particelle ed energia per creare una sfera di potenza inaudita. è la storia che mi affascina. Sin da piccola sono sempre stata attirata da temi come la magia, la spiritualità, i poteri della mente.

Mago Merlino è da sempre il padre della magia, di tutto quanto è inspiegabile. Mi piacciono molto anche le parole che il maestro Nicholas Cage dice all’apprendista sull’utilizzo delle capacità mentali, e spirituali.

E poi oltre a magia e solita battaglia del bene contro il male, che ovviamente alla fine trionfa, c’è anche la storia d’amore, doppia: quella tra i due maghi apprendisti di Merlino e il giovane con la ragazza dei suoi sogni.

A parte la magia, tutto il resto è molto realistico. I bambini sono quelli che nella vita soffrono di più per le prese in giro di amici e compagni di scuola che, lo fanno ogni qualvolta vedono qualcosa che esula dalla realtà di tutti i giorni.

Infatti si è propensi a credere a ciò che dice la maggioranza, la “gente” piuttosto che un solo individuo. Al bambino che capita nel negozio di magia, in mezzo a vecchi cimeli e alla battaglia tra i due stregoni non crede nessuno, nemmeno la bambina, salvo poi cambiare idea da adulta.

Non sempre la verità è facile da credere o accettare, specialmente quando è insolita e controcorrente. Un film assolutamente da non perdere. Non importa quanti anni abbia!

Se non l’avete ancora visto, guardatelo!!! Sono certa vi piacerà!

About Marina

Related Posts

Lascia un commento