24 Ago '12
0 Shares

Corsage, bouquet da polso per la sposa

bouquet sposa da polso wedding bridal bouquet

Il bouquet di solito viene scelto dalla sposa con grande cura. C’è chi lo preferisce total white, accompagnato solamente dal verde dei gambi e delle foglie, chi invece preferisce un tripudio di colori.

Ci sono classici, cioè con la forma tondeggiante, a goccia, a cascata, ma anche da polso, sono chiamati corsage, lo sapevate? Questi ultimi sono più piccoli, meno ingombranti, perfetti anche per le damigelle. Si possono cambiare fiori e colori per creare abbinamenti in linea con lo stile del matrimonio e gli altri fiori utilizzati come centrotavola e per le altre decorazioni, come la boutonniere del futuro sposo.

Pensavo al mio prossimo bouquet e mi domandavo se, alla mia età, sarebbe meglio un vero e proprio bouquet, adoro quelli a goccia o a cascata, o sarebbe meglio qualcosa di meno appariscente, come quelli da polso.

Mi piacciono entrambi, ahimè. I fiori sono belli sempre. I colori rallegrano, ma spesso preferisco il bianco, più rilassante e neutro. Non è tanto per la purezza di cui in genere è l’emblema, quanto perchè lo considero un colore rilassante e neutro, cui si può abbinare praticamente qualsiasi altro.

Quindi bouquet tradizionale o corsage? Voi quale preferireste? E in che colore? boccioli di rose bianche o gigli, oppure tulipani.

 

photo credits | ukbride

 

About Marina

Related Posts

There is One Comment.

  1. Pingback: Angelina Jolie, acconciatura per le nozze - Blog.marinagalatioto.com

Lascia un commento