6 Dic '13

marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

3 Shares

Come farsi conoscere su Google + opportunità

Google plus

Google plus

Come farsi conoscere su Google +? Sapete cos’è? Offre opportunità agli artisti? Siete iscritti? Nooo? Allora dovete assolutamente farlo! Vi spiego come!

Google+ (si dice Googleplas anche se noi lo italianizziamo), è un servizio gratuito che fornisce il colosso Google. È un social network e n qualche modo si potrebbe paragonare a Facebook, ma con alcune caratteristiche differenti e fondamentali.

Come prima cosa è possibile fare gli Hangouts, ovvero video conferenze con innumerevoli partecipanti.

Non si chiede l’amicizia ma “si seguono le persone”. Si aggiungono alle cerchie (lavoro, famiglia, amici e quant’altro).

Le cerchie si possono decidere, scegliere e creare a propria discrezione e utilità. Si può aggiungere chi si vuole alle proprie cerchie e l’altra persona può fare lo stesso oppure no. Se non lo fa non importa, siete comunque collegati.

Google+ sta velocemente aumentando l’utenza e sempre più persone lo utilizzano per trovare gli amici, mettersi in contatto con persone, farsi conoscere, trovare contatti interessanti, partecipare a comunity sui loro interessi. Si possono pubblicare foto, aggiornamenti di stato e quant’altro. Google + lo si riconosce dalla G rossa con accanto un “+”.

Essendo un prodotto del colosso è collegato a tutti gli altri sui prodotti, così, se avete una mai del tipo mariorossi@gmail.com state certi che avete già un profilo in Google+, ma sarà desolatamente vuoto! Perchè non utilizzarlo allora?

Se non l’avete utilizzate la vostra (ai suoi tempi io ero riuscita a iscrivermi con il mio account di libero), oppure aprite una casella mail in google.

Avere un profilo anche in Google + può aiutare tantissimo. Potrete farvi conoscere anche ad un’utenza differente da Facebook e poi ampliare gli orizzonti!

Una volta ogni pagina era caratterizzata da un numero, ora Google + sta proponendo ai gestori di personalizzarla con il proprio nome. L’unico neo è che per i profili non si possono scegliere nomi inventati perchè in alcuni casi il sistema non li accetta.

L’idea che sta alla base di questa filosofia è che se utilizzate nomignoli le persone non potranno riconoscervi. Inoltre, una volta che la pagina sarà modificata con il vostro nome e cognome non potrete cederla ad altri.

Sul mio profilo (Marina Galatioto) pubblico tanti articoli e le interviste agli scrittori, illustratori e poeti che si trovano anche ne I Giardini dell’Arte. Se volete potete anche entrare a far parte della Comunity I Giardini dell’Arte nata oggi!!!

Le regole?

Molto poche. Niente anarchia, niente auto promozione, per pubblicare novità e notizie scrivetemi e avrete il vostro spazio! intervista, promozione, eccetera.

Condividete i link e invitate gli amici artisti. Ora sapete come farsi conoscere su Google +!!! Vi aspetto nella community!

 

 

 

 

About marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

Related Posts

There are 6 Comments.

  1. Pingback: Cos'è il podcast e come funziona - Blog.marinagalatioto.com

  2. Pingback: Spam con mail, Google+, Facebook, fax e oltre

  3. Pingback: Creare un blog o creare un sito - dove pubblicarlo - Blog.marinagalatioto.com

  4. Pingback: Seo e Web Marketing, seminario a Milano - Blog.marinagalatioto.com

  5. Pingback: Come Creare Una Mail Personale - Blog.marinagalatioto.com

  6. Pingback: Come farsi conoscere su 20lines - Blog.marinagalatioto.com

Lascia un commento