11 Ott '16

marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

5 Shares

Blog, testata e sfondo per distinguerlo

testata del blog header del blog

Un blog deve essere reso inconfondibile, inimitabile e per farlo utilizziamo diversi sistemi, come ad esempio la testata o Header e lo sfondo. Vediamo perchè è sbagliato utilizzare gli sfondi a disposizione che si trovano nelle piattaforme gratuite.

Spesso le blogger (e i blogger) costruiscono i propri blog utilizzando piattaforme come Altervista o Blogger, che sono gratuite.

All’interno di queste si possono trovare testate e sfondi belli e pronti con cui creare l’estetica nel blog, ma vediamo quali sono i pro e i contro e a cosa servono le testata (Header) e lo sfondo.

Testata del Blog

In genere in questa c’è il nome del Blog scritto su una fotografia, uno sfondo, un disegno, che caratterizza il blog stesso. Ad esempio se si tratta di make up vedrete Header con bocche con rossetti luminosi e fashion, unghie laccate e occhi con ciglia favolose.

Se si tratta di abbigliamento, invece, abiti e accessori, in genere femminili. Quelli dedicati alle donne spesso hanno silhouette che ci fanno comprendere il tipo di pubblico.

testata del blog header del blog

Regola quest’ultima che vale un po’ anche per altri blog: tecnologici, di giochi, per bambini, eccetera.

testata del blog header del blog

Sfondo del Blog

Lo sfondo in genere viene scelto in modo che si armonizzi con il resto della pagina e con gli argomenti trattati. Chi però utilizza Blogger o altri servizi gratuiti in genere non tende ad inserire testata e sfondo personalizzati, ma ad utilizzare ciò che già trova all’interno della “piattaforma”.

Girovagando in rete ho trovato diversi blog, tutti femminili, soprattutto di ricette e cucina, con gli stessi sfondi. Ora… Qual è il problema? Che si finisce per confonderli e non capire più qual è uno e qual è l’altro, a discapito sicuramente di uno dei due.

Personalizzazione

Personalizzare un blog è il modo migliore per farci ricordare dai nostri lettori. In un mondo di immagini, in cui tutto è visivo immagini uniche sono un biglietto da visita.

Di sicuro creare una testata o uno sfondo personalizzati non è cosa di tutti i giorni, magari non tutti sono in grado di crearseli. Se però pensate di utilizzare il blog per farvi conoscere e perchè no, anche per attrarre aziende per la pubblicità, un investimento in questo senso ve lo suggerisco.

Anche perchè vi daranno un’aria molto più professionale e vi distingueranno dalla massa.

Una testata o uno sfondo non costano moltissimo e con qualche decina di euro ce la si può cavare. Di contro però si ha la possibilità di potersi distinguere.

La EBINetwork è un’agenzia pubblicitaria che è in grado di fornire testate e sfondi personalizzati. E se l’idea di spendere non vi piace considerate quanto può essere spiacevole che il vostro blog sia scambiato per quello di un’altra blogger.

E solo perchè avete le stesse immagini, lo stesso sfondo. Non vale forse la pena di rendersi unici?

Alla meno peggio, se proprio non intendete spendere un centesimo, allora investite ore del vostro tempo a scoprire come creare una testa e uno sfondo personalizzati e realizzateli per voi stesse/i. In alternativa acquista uno sfondo su qualche sito specializzato.

Riveste davvero una notevole importanza, non sottovalutarla

Leggi gli altri articoli del blog, seguimi su FacebookTwitterPinterestTumblrInstagramGoogle+ sulle mie pagine o quelle di MondoBlogger  o ComeScrivere.

Se vuoi conoscermi meglio trovi il mio sito personale online www.marinagalatioto.com e un mio più completo profilo su Linkedin.

Felice giornata!

 

 

 

 

About marinagalatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, giornalista e sceneggiatrice scrive per molte riviste di narrativa femminile, collabora con alcuni settimanali e scrive su moltissimi blog online. Si occupa di social media e marketing per aziende e sta organizzando alcuni corsi di scrittura online e per farsi conoscere.

Related Posts

Lascia un commento