6 Set '12
0 Shares

Automobilisti: gesti convenzionali, sapevate che..

gesti convenzionali automobilisti

gesti convenzionali automobilisti

No, non intendo i gestacci che gli automobilisti a volte si scambiano quando sono infuriati! Intendo altri gesti convenzionali che hanno uno scopo e obiettivo ben preciso. Probabilmente lo sapete già tutti, ma la prima volta che a me è capitato mi sono chiesta come mai, l’automobilista che veniva dalla direzione opposta alla mia continuasse a farmi i fari!

Ogni cosa si impara, o meglio, si scopre o riscopre. Così ciò che per una persona risulta banale per l’altra può essere una grande scoperta! Ed è andata proprio così la prima volta che guidando mi sono trovata con un automobilista, che veniva nel mio opposto senso di marcia, che mi faceva i fari.

Era una specie di danza: acceso, spento, acceso, ad intermittenza. Sì, ho pensato fosse abbastanza sciocco, per non dire altro. Poi invece un amico mi ha spiegato che le luci ad intermittenza hanno un significato: nella direzione in cui stai andando ci sono i vigili, o meglio, la Polizia Locale, che aspetta con il misuratore di velocità!

Ammettiamolo! L’incubo velocità incombe su tutti e a volte qualche chilometro in più all’ora ci scappa! Non perchè vogliamo essere piloti di Formula Uno o non rispettare i limiti. è giusto rispettarli e prestare attenzione per evitare incidenti.

 

photo credits | weheartit

About Marina

Related Posts

Lascia un commento